“l’immaginazione”: escono a breve distanza i numeri 291 e 292

Nella rubrica gammmmatica del n. 291: Sulla luna [saggio in prosa in prosa], di Marco Giovenale
Nella rubrica gammmmatica del n. 292: alcuni estratti da Quando arrivarono gli alieni, di Gherardo Bortolotti (Benway Series, 2016)

#291

In copertina
Enzo Minarelli, FONO-FotoGRafia (scrittura, collage, 2014)

Le immagini
Grazia Cherchi, foto di Vincenzo Cottinelli

Prosa
Maurizio Maggiani, Io so cantare
Guido Davico Bonino, Un giornalista al suo direttore
Bruno Gambarotta, Le coincidenze
Domenico Cara, Quelle penombre timide e gentili

Poesia
Mario Rondi, Poesie
Massimo Dagnino, Tensostrutture
Simone Giorgino, Poesie

Noterelle di lettura di Anna Grazia D’Oria
Dante Maffia, Lamberto Pignotti, Maria Andreozzi, Ferruccio Brugnaro, Angelo Andreotti, Cesare Viviani, Plinio Perilli

Per un libro
Su Claudio Magris, Non luogo a procedere
di Caterina Falotico Vitelli

Per Grazia Cherchi
Vincenzo Cottinelli, Un viaggio e uno sguardo
Oreste Pivetta, Grazia credeva nella cultura

Il divano di Antonio Prete

pollice recto/pollice verso di Renato Barilli
Emanuele Trevi: una storia vivace ma con scompensi
Christian Raimo: il lento spegnersi di un radar

Il dinosauro di Piero Dorfles

Qualcosa e Qualcuno di Angelo Guglielmi

Refrattari di Filippo La Porta

Diario in pubblico di Romano Luperini

I colori della campagna. La campagna dei colori di Lidia Menapace

Gammmatica
Marco Giovenale, Sulla luna

Leggendo Rileggendo di Cesare Milanese

Camera con vista di Sandra Petrignani

A piè di pagina di Remo Ceserani

I nuovi libri Manni
Piero Travaglini, Il metró del piccione
Francesco Colizzi, L’aggiustatore di destini
Marcello Buttazzo, E l’alba?
Massimo Mila, Le opere “brutte” di Giuseppe Verdi
Sergio Armaroli, Orchestrate collisioni
Marco Vetrugno, Le mie ultime difese

Le altre letterature
Dalla Russia: Sergej Esenin
Traduzione e nota di Marco Galvagni
Dalla Colombia: Juan Manuel Roca
Traduzione e nota di Stefano Strazzabosco
Dalla Romania: Ofelia Prodan
Traduzione di Mauro Barindi, Nota di Alexandru Matei

Le recensioni
Claudio Chiancone, Un giornalista veneziano nella Milano di Stendhal (Sarah Amrani)
Ahamad Shirazinia, L’alba del grido (Stefano Carrai)
Gino Tellini (a cura di), Sei conversazioni di letteratura italiana (Giorgina Colli)
Victoria Surliuga, Apnea (Laura Di Corcia)
Luigi Malerba, Il pataffio (Marco Giorgerini)
Dante Marianacci, Lettere da Ulcisia (Vincenzo Guarracino)
Carlo Flamigni, La certezza del ricordo (Angelo Guglielmi)
Gilberto Isella, L’occhio piegato (Marica Larocchi)
Anna Maria Giancarli, E cambia passo il tempo (Mario Lunetta)
Giovanni Catelli, Diorama dell’Est (Giorgio Luzzi)
Gian Carlo Ferretti, Storia di un editor. Niccolò Gallo (Maria Serena Palieri)
Antonio Tricomi, Nessuna militanza, nessun compiacimento (Antonio Resta)
Laura Dolfi (a cura di), Giuseppe Dessì: nove lingue per due racconti e Alberto Baldi (a cura di), Giuseppe Dessi – Enrico Falqui. Lettere 1935-1972 (Gerardo Trisolino)

§

#292

In copertina
Antonio De Marchi-Gherini, OLTRE la società liquida, acrilico su cartoncino, 2015

Fra inediti e rari
Umberto Eco, A Maria Corti

Poesia
Raffaele Simone, Poesie
Corrado Calabrò, Poesie d’amore
Luisa Gastaldo, Poesie
Michele Hide, Poesie

Prosa
Valentina Pasquon, Gerontoxon
Giuseppe Lupo, Vite disperse di Gottardo mugnaio e Bugnolo fischiatore

Noterelle di lettura di Anna Grazia D’Oria
Victoria Ocampo, Dintorni, Francesco Piemonte
Alessandro Canzian, Fedor Tjutcev, Gabriele Natali Confortini

Per Giovanni Giudici
Fabio Magro, Giovanni Giudici: le fondamenta dell’opera
Simona Morando, Una cosa importante che sappiamo di Giovanni Giudici

Per Velso Mucci
Mario Lunetta, Mucci autore di nicchia

Per un libro
Su Valerio Magrelli, Millennium poetry di Piera Mattei
Su Alessandro Leogrande, La frontiera di Antonio Tricomi

Le altre letterature
Dal Messico: José Ángel Leyva. Traduzione e nota di Vincenzo Guarracino
Dal Portogallo: José Jorge Letria. Traduzione e nota di Simonetta Masin

Pollice recto/pollice verso di Renato Barilli
Giorgi: una famiglia troppo felice
Cordelli: una sottigliezza che smembra troppo la sostanza

Il dinosauro di Piero Dorfles

Per diritto e per rovescio di Nico Naldini

Camera con vista di Sandra Petrignani

Refrattari di Filippo La Porta

Il divano di Antonio Prete

Gammmatica
Gherardo Bortolotti, da Quando arrivarono gli alieni

I colori della campagna. La campagna dei colori di Lidia Menapace

Diario in pubblico di Romano Luperini

Leggendo Rileggendo di Cesare Milanese

Qualcosa e Qualcuno di Angelo Guglielmi

A piè di pagina di Remo Ceserani

I nuovi libri Manni
Carlo Carnevali, Il soffio del mantice
Claudio Giovanardi, Tutto così regolare tutto così prevedibile
Gladys Alicia Pereyra, I panni del saracino
Corrado Falbaci, Muraglie di silenzi
Napoleone Bartùli, Svestito del mio volto d’uomo
Enzo Fortini, Nel mistero del futuro
Gian Maria Zapelli, Prosodie dell’anima

Le immagini
Ritratto di Velso Mucci di Mino Maccari
José Ángel Leyva
José Jorge Letria

Le recensioni
Hans Tuzzi (a cura di), Città di mare con nebbia (Roberto Barbolini)
Mario Fortunato, Tre giorni a Parigi (Angela Bubba)
Lino Angiuli e Diana Battaggia (a cura di), Luoghi d’Europa (Sergio D’Amaro)
Giuseppe Grattacaso, Parlavano di me (Alessandro Fo)
Mario Baudino, Lo sguardo della farfalla (Bruno Gambarotta)
Giovanni Tesio, Stantesèt Sonèt (Francesco Granatiero)
Daniela Pericone, L’inciampo (Vincenzo Guarracino)
Stefano Malatesta, Quando Roma era un paradiso (Angelo Guglielmi)
Paolo Di Stefano, Ogni altra vita. Storia di italiani non illustri (Raffaele Manica)
Andrea Tarabbia, Il giardino delle mosche (Raffaello Palumbo Mosca)
Giuseppe Lupo, L’albero di stanze (Daniele Maria Pegorari)
Enrico Testa, Ablativo (Giovanni Tesio)

http://www.mannieditori.it/rivista/limmaginazione

_