“Mare Mediterraneum” : a Piane di Bronzo

Il Centro Culturale La Camera Verde e l’Associazione Culturale Piane di Bronzo

Presentano

PIANE DI BRONZO: MARE MEDITERRANEUM

 

Rassegna d’Arte

a cura di

Giovanni Andrea Semerano

Inaugurazione:

24 settembre 2011 ore 17.00

 

Alfredo Anzellini, Luigi Arcangeli, Gino Bianchi, Giovanni Cozzani, Gerardo Di Fabrizio, Basel El Maqousi, Stefania Errore, Massimo Fusaro, Luigi Francini, Matias Guerra, Giuliana Laportella, Giorgio Lombardi, Andrea Pacioni, Marco Perri, Giorgio Palmera, Shareef Sarhan, Majed Shala, Antonio Semerano, Zeno Tentella, Francesca Vitale.

 

Un ringraziamento particolare a Meri Calvelli e Fotografi Senza Frontiere.

Un’esposizione di fotografia, una mostra di pittura, una rassegna di cortometraggi, letture e interventi teatrali, PIANE DI BRONZO: MARE MEDITERRANEUM è non un evento ma una posa in opera che Piane di Bronzo costruisce e trasforma: memoria e documentazione, tracce e frammenti, pensiero e forma, sono il luogo di questo procedere, di questo entrare e vedere. Una Rassegna d’Arte che intende essere del fare. Il Mediterraneo diventa il punto da osservare, da pensare. Il Mediterraneo è da sempre il tempo e il movimento di una coscienza che appartiene all’umanità, che spinge l’umanità. Il Mediterraneo è luogo di morte, di lotte, di viaggi impossibili, di tragedie e di potere. Il Mediterraneo come lo specchio di una lotta che cerca la terraferma. Piane di Bronzo diventa una zattera, dove la rotta è della solidarietà e della coscienza, perché siamo umani e restiamo umani.

Nell’ambito della Rassegna si consegna il Premio Piane di Bronzo, dedicato alla memoria di Vittorio Arrigoni.

Piane di Bronzo,

loc. Puntone San Pantaleo

Strada provinciale vetrallese km15,900, Tuscania (VT)

Cordinate Satellitari: N 42°23’51.85 – E 11°54’22.83

+39 0761 445040 / +39 347 2108126

La mostra si può visitare tutti i giorni dal 24 settembre 2011 al 21 gennaio 2012, nei giorni di

venerdì, sabato e domenica dalle ore 11.00 alle ore 13.00 e dalle ore 16.00 alle ore 20.00

e negli altri giorni su appuntamento.