caca un pony di corallo

appena giù, era fine a se stesso. (collera).
aveva un attrezzo, aveva i cappellai di unicredito.
odino è confuso per un tre rovescio, per il culto ogino knaus.
scrive la filippica durante l’espansione. è un cliente, non si può fargli checkpointing. ha le macchine maschio. è un associato.
l’errore è una fonte significativa.

esce “il verri”, n.43, giugno 2010: con un dossier su PROSA IN PROSA

Da luglio è disponibile presso le librerie Feltrinelli
( oppure c/o l’editore: Monogramma, all’email ilverri [at] tiscali [dot] it )

il nuovo numero del “verri”, Newbasic

** da segnalare: alle pp. 150-165, “Il caso”, un dossier interamente dedicato a Prosa in prosa, con interventi di Angelo Lumelli, Giulia Niccolai, Milli Graffi, Andrea Inglese, Andrea Raos, Marco Giovenale **

____________________________________________

«addolcisce» «verità» * indica livorno

2008 il ricatto degli angeli

PARLAMIDICASE 100€.

salvatici salvateci, mamma mese al bivio antitrust
scienze a ovest, il senatore per due

mailware e sos lopez,

belen nella valle sposa sposa
il forum beneverdini
nessun 4 allo spagnolo, il francese va a cannes lavori a venezia?

indiscrezioni: offerte

tuttoesodo italians picasso, assegni gratis

tirreno gotto perceval, sempre più sode a sei al mese