textsound !

textsoundA new online audio journal, textsound.org is like
eavesdropping on an extraterrestrial jukebox! We are dedicated to
presenting innovative poetry and all manner of avant-play that can
find it’s way inside an audio file! (We’ve also been known to
encourage linguistic/sonic upheaval on occassion!) Our first issue
includes work by Joel Levise, Cathy Wagner, Magic Oneohtrix Point
Never, Chris DeLaurenti, Cindy Lynn Brown, Edwin Torres, poul g. exner, Jan Hjort, Linh Dinh, Viki, Christine Hume, Leslie Scalapino, Dorothy Albertini, and Martin Johs. Moller.

*
We’re currently seeking material for future issues.To submit, email
up to five mp3 files to editors @ textsound . org. Or mail a CD with your
submission to:
textsound
PO Box 4044
Ann Arbor, MI 48106For further guidelines go to submit. We look forward to listening to
your work!

 

variazioni meridiano

È al suo terzo appuntamento l’iniziativa di Luigi Pingitore, che – grazie ad Andrea Raos – su Nazione Indiana accoglie interventi di otto autori, in tema di scrittura, secondo le linee e suggestioni di un editoriale riportato qui in calce (insieme all’indice dei primi interventi):

___ Variazioni Meridiano – 1: Marina Pizzi, La strage della parola: l’imbuto in gergo

___ Variazioni Meridiano – 2: Roberto Gigliucci

___ Variazioni Meridiano – 3: Giulio Marzaioli, In assenza di.

Sono passati 38 anni da Il Meridiano di Paul Celan.
Quel discorso, pronunciato in occasione dell’assegnazione del premio “Büchner”, fu tra le tante cose una riflessione lucida, tutt’altro che dogmatica, e piena di strazi, sul significato che Celan attribuiva al proprio fare poesia; in un’epoca in cui la poesia aveva ampiamente dismesso la propria identità millenaria.

Otto poeti italiani. Oggi. Che abbiano già esordito (quindi con almeno una pubblicazione alle spalle che li abbia consegnati all’esterno). Tracciano il proprio meridiano, seguendo le coordinate intime delle proprie necessità, dei propri slanci e delle proprie abiure. La scelta di questi poeti è puramente arbitraria. Ne mancano altri. Potevano essere altri. Ma è una scelta. Non ci sono note bibliografiche. Di ciascuno di loro è possibile rintracciare in rete molteplici informazioni. Qui basti il testo.

N.B. Questo esercizio nasce dopo che Nazione Indiana ha già proposto un’operazione analoga – usus scribendi – dedicata a 4 narratori. Era stato pensato alcuni mesi fa ma tant’è, forse era necessario che si completasse la mappatura di un certo territorio della letteratura italiana.

Luigi Pingitore

three upcoming book launches at the Kootenay School of Writing

Kootenay School of Writing

[309-207 West Hastings St. Vancouver, BC V6B 1H6 CANADA Phone: 604.313.6903 www.kswnet.org]

kim MINKUS 9 FREIGHT (LineBooks)
colin BROWNE The Shovel (Talonbooks)
maxine GADD Subway Under Byzantium (New Star)

Saturday February 23rd
Kim Minkus reads with Emily Fedoruk
launching Minkus’ 9 FREIGHT
@ 8:00 pm
Thursday February 28th
Colin Browne reads
launching The Shovel (Talonbooks)
@ 7:30 pm (please note early start-time)
Friday February 29th
Maxine Gadd reads
launching Subway Under Byzantium (New Star Books)
@ 8:00 pm

all events produced in cooperation with the publishers
all events at Spartacus Books
319 West Hastings
Admission: 3 – 5$, sliding scale
Continue reading