oggi, 16 maggio, a firenze: letture *benway series* e *syn*

Firenze, OGGI, venerdì 16 maggio 2014, alle ore 17:00
presso Cuculia Ristorante Libreria
[ via dei Serragli 3R - Tel./fax 055-2776205 ]

presentazione delle collane di scrittura e dei progetti

 Benway Series (Tielleci)
Syn (IkonaLíber)

=

reading di

Mariangela Guatteri,
Figurina enigmistica  [Syn, 2013]

Giulio Marzaioli,
Arco rovescio  [Benway Series, 2014]

Michele Zaffarano,
Cinque testi tra cui gli alberi (più uno)  [Benway Series, 2013]  e
Paragrafi sull’armonia  [Syn, 2014]

coordina
Marco Giovenale

 HEADER

Saranno presenti gli autori

§

L’incontro su facebook:
https://www.facebook.com/events/392570314217621/

Alcune anteprime:
da Figurina enigmistica _  http://goo.gl/6YedwA
da Arco rovescio _ http://goo.gl/UmXkU2
da Cinque testi tra cui gli alberi (più uno) _ http://goo.gl/cJX7WJ
da Paragrafi sull’armonia _  http://goo.gl/TmsaF3

§

Mariangela Guatteri è co-curatore dei libri bilingui Benway Series, del sito GAMMM – literature / criticism / installation(s) / research, e di EX_IT Materiali fuori contesto (incontri, pubblicazioni e dibattiti, più due fondi librari sulle scritture di ricerca). Collabora a diversi blog, ha pubblicato libri in poesia e in prosa, un libro di testo per le scuole superiori, ed esposto il suo lavoro visivo in svariati contesti istituzionali e non. Insegna Hatha Yoga. mariangelaguatteri.wordpress.com

Giulio Marzaioli vive a Roma. Tra le le pubblicazioni, in versi e prosa: In re ipsa, Anterem Edizioni (premio Montano); Quadranti, Oedipus Editore; Trittici, Edizioni d’if (premio Mazzaurati Russo); Quattro fasi, La camera verde; Arco rovescio, Benway. E’ presente in antologie e opere collettive. Collabora con il centro culturale La camera verde; è tra i curatori di EX_IT, evento permanente dedicato a “materiali fuori contesto” di scrittura di ricerca, musica sperimentale ed arte contemporanea – e del progetto editoriale Benway series.

Michele Zaffarano è nato a Milano e vive a Roma, dove lavora come traduttore. Ha pubblicato vari libri con la Camera verde; presso Le Lettere è uscito Wunderkammer, ovvero come ho imparato a leggere (in Prosa in prosa, 2009). Con Tielleci, ha pubblicato Cinque testi tra cui gli alberi (più uno) (Benway Series, 2013). Presente nell’antologia Poeti degli anni zero (a cura di V.Ostuni, Ponte Sisto, 2011). Dirige la collana Chapbooks (Arcipelago, Milano) ed è tra i curatori di Benway series (Tielleci, Colorno). È co-curatore di EX_IT Materiali fuori contesto, e tra i fondatori del sito gammm.org.

§

per chiunque vorrà trattenersi, la libreria è disponibile per un aperitivo o una cena ]

Cuculia _ Ristorante libreria
Via dei Serragli 3R – 50124 Firenze
tel./fax: 055 2776205

su facebook:
https://www.facebook.com/pages/Cuculia-Libreria-con-Cucina/125453126747

_

firenze, 16 maggio: letture *benway series* e *syn*

Firenze, venerdì 16 maggio 2014, alle ore 17:00
presso Cuculia Ristorante Libreria
[ via dei Serragli 3R - Tel./fax 055-2776205 ]

presentazione delle collane di scrittura e dei progetti

 Benway Series (Tielleci)
Syn (IkonaLíber)

=

reading di

Mariangela Guatteri,
Figurina enigmistica  [Syn, 2013]

Giulio Marzaioli,
Arco rovescio  [Benway Series, 2014]

Michele Zaffarano,
Cinque testi tra cui gli alberi (più uno)  [Benway Series, 2013]  e
Paragrafi sull’armonia  [Syn, 2014]

coordina
Marco Giovenale

 HEADER

Saranno presenti gli autori

§

L’incontro su facebook:
https://www.facebook.com/events/392570314217621/

Alcune anteprime:
da Figurina enigmistica _  http://goo.gl/6YedwA
da Arco rovescio _ http://goo.gl/UmXkU2
da Cinque testi tra cui gli alberi (più uno) _ http://goo.gl/cJX7WJ
da Paragrafi sull’armonia _  http://goo.gl/TmsaF3

§

Mariangela Guatteri è co-curatore dei libri bilingui Benway Series, del sito GAMMM – literature / criticism / installation(s) / research, e di EX_IT Materiali fuori contesto (incontri, pubblicazioni e dibattiti, più due fondi librari sulle scritture di ricerca). Collabora a diversi blog, ha pubblicato libri in poesia e in prosa, un libro di testo per le scuole superiori, ed esposto il suo lavoro visivo in svariati contesti istituzionali e non. Insegna Hatha Yoga. mariangelaguatteri.wordpress.com

Giulio Marzaioli vive a Roma. Tra le le pubblicazioni, in versi e prosa: In re ipsa, Anterem Edizioni (premio Montano); Quadranti, Oedipus Editore; Trittici, Edizioni d’if (premio Mazzaurati Russo); Quattro fasi, La camera verde; Arco rovescio, Benway. E’ presente in antologie e opere collettive. Collabora con il centro culturale La camera verde; è tra i curatori di EX_IT, evento permanente dedicato a “materiali fuori contesto” di scrittura di ricerca, musica sperimentale ed arte contemporanea – e del progetto editoriale Benway series.

Michele Zaffarano è nato a Milano e vive a Roma, dove lavora come traduttore. Ha pubblicato vari libri con la Camera verde; presso Le Lettere è uscito Wunderkammer, ovvero come ho imparato a leggere (in Prosa in prosa, 2009). Con Tielleci, ha pubblicato Cinque testi tra cui gli alberi (più uno) (Benway Series, 2013). Presente nell’antologia Poeti degli anni zero (a cura di V.Ostuni, Ponte Sisto, 2011). Dirige la collana Chapbooks (Arcipelago, Milano) ed è tra i curatori di Benway series (Tielleci, Colorno). È co-curatore di EX_IT Materiali fuori contesto, e tra i fondatori del sito gammm.org.

§

per chiunque vorrà trattenersi, la libreria è disponibile per un aperitivo o una cena ]

Cuculia _ Ristorante libreria
Via dei Serragli 3R – 50124 Firenze
tel./fax: 055 2776205

su facebook:
https://www.facebook.com/pages/Cuculia-Libreria-con-Cucina/125453126747

_

promemoria: oggi “arco rovescio” alla libreria popolare di via tadino

A Milano, oggi, venerdì 11 aprile 2014, alle ore 21:00
presso la Libreria Popolare (via Tadino 18)

Presentazione di ARCO ROVESCIO

di Giulio Marzaioli

Benway Series 5
(Tielleci, 2014)

Interventi di:
Paolo Giovannetti
Antonio Loreto
Paolo Zublena

Coordina:
Alessandro Broggi

La lettura su facebook:
https://www.facebook.com/events/292172350947631/

§

Scheda del libro:
http://benwayseries.wordpress.com/2014/01/05/giulio-marzaioli-arco-rovescio-inverted-arch-benway-series-5-2/

Anteprima (.it):
http://issuu.com/benwayseries/docs/marzaioli_arco_rovescio_anteprima_i?e=8193133%2F6096062

Preview (.en):
http://issuu.com/benwayseries/docs/marzaioli_arco_rovescio_anteprima_e?e=8193133%2F6096201

Ordinare il libro:
http://wp.me/P3rXGg-w

Annotazioni da http://puntocritico.eu/?p=6173:

“Possiamo guardare questo testo partendo da qualsiasi pagina. Il tempo di lettura è il suo residuo materiale”.
- B. Antomarini

“Si tratta dell’installazione di uno spazio concettuale il cui perimetro deve essere continuamente ricostituito a partire da una serie di indizi”.
- T. Iaria

“‘Arco rovescio’ si può leggere, forse, quale tentativo di infrazione di un tabù”.
- M. Manganelli

§

Benway Series
http://benwayseries.wordpress.com/

§

Libreria Popolare
https://www.facebook.com/libreria.popolareviatadino
Via Alessandro Tadino 18
20124 Milano
_

“arco rovescio” alla libreria popolare di via tadino (milano)

A Milano, venerdì 11 aprile 2014, alle ore 21:00
presso la Libreria Popolare (via Tadino 18)

Presentazione di ARCO ROVESCIO

di Giulio Marzaioli

Benway Series 5
(Tielleci, 2014)

Interventi di:
Paolo Giovannetti
Antonio Loreto
Paolo Zublena

Coordina:
Alessandro Broggi

La lettura su facebook:
https://www.facebook.com/events/292172350947631/

§

Scheda del libro:
http://benwayseries.wordpress.com/2014/01/05/giulio-marzaioli-arco-rovescio-inverted-arch-benway-series-5-2/

Anteprima (.it):
http://issuu.com/benwayseries/docs/marzaioli_arco_rovescio_anteprima_i?e=8193133%2F6096062

Preview (.en):
http://issuu.com/benwayseries/docs/marzaioli_arco_rovescio_anteprima_e?e=8193133%2F6096201

Ordinare il libro:
http://wp.me/P3rXGg-w

Annotazioni da http://puntocritico.eu/?p=6173:

“Possiamo guardare questo testo partendo da qualsiasi pagina. Il tempo di lettura è il suo residuo materiale”.
- B. Antomarini

“Si tratta dell’installazione di uno spazio concettuale il cui perimetro deve essere continuamente ricostituito a partire da una serie di indizi”.
- T. Iaria

“‘Arco rovescio’ si può leggere, forse, quale tentativo di infrazione di un tabù”.
- M. Manganelli

§

Benway Series
http://benwayseries.wordpress.com/

§

Libreria Popolare
https://www.facebook.com/libreria.popolareviatadino
Via Alessandro Tadino 18
20124 Milano
_

oggi, da empiria, il quinto libro benway: “arco rovescio”, di giulio marzaioli

OGGI, mercoledì 15 gennaio 2014 alle ore 18:00
Roma, presso la Libreria Empiria
(via Baccina 79)

 presentazione del libro

Arco rovescio
Inverted Arch ]

di
Giulio Marzaioli

Benway Series
(Tielleci – La Colornese)

https://www.facebook.com/events/569609336461373/

§

Sul rapporto scrittura/installazione si confronteranno
Brunella Antomarini, Teresa Iaria, Massimiliano Manganelli.

Letture dell’autore

§

Per Arco rovescio, nell’ambito dell’ingegneria delle costruzioni, si intende l’arco capovolto posto alla base di una galleria che ha la funzione di chiudere l’arco già realizzato in calotta, distribuendone gli sforzi. “Frinire” è una voce onomatopeica. La fiaba è un racconto a scopo di intrattenimento in cui prevale l’elemento fantastico e dove, a differenza della favola che ha come protagonisti quasi sempre animali, è protagonista l’uomo. Si definisce “gravità” la tendenza dei corpi materiali a cadere verticalmente al suolo, dovuta all’attrazione che la Terra esercita su di essi. Il salto indica ascensione. L’ora meridiana corrisponde alle ore 12,00 del giorno. Un salto quantico indica un passaggio repentino di un sistema da uno stato quantico ad un altro senza attraversamento di stati intermedi.

In the field of civil engineering, an inverted arch is an arch with crown downward, placed at the foundations of a tunnel to complete the spherical cap of the arch, distributing its load. Frinire (to chirp) is onomatopoeic. A fairy tale is a story told to entertain, which features fantastical elements and characters who are usually human; fables, instead, generally involve animals. Gravity is the tendency of material bodies to fall vertically to the ground, due to the attraction that the Earth exerts on them. A jump indicates ascent. The meridian hour is 12 o’ clock, midday. A quantum jump indicates a sudden shift from a quantum state to another, without passing through any intermediate states. 

Arco rovescio = Inverted Arch
English translation by Sean Mark.
Colorno : Tielleci – 96 p. : ill. ; 19,5 cm.
(Benway Series ; 5)

http://benwayseries.wordpress.com/2013/12/16/giulio-marzaioli-arco-rovescio-inverted-arch-benway-series-5/

Empirìa
Via Baccina 79 – 00184 Roma
tel. e fax 06 69940850
Direttore Editoriale: Marisa Di Iorio
Email: info [at] empiria.com

 _

rapporto scrittura-installazione

Sul rapporto scrittura / installazione: Antomarini, Iaria, Manganelli con Giulio Marzaioli, Arco rovescio, Benway 5
Mercoledì 15 a Roma @ Empiria:
http://benwayseries.wordpress.com/2014/01/06/sul-rapporto-scritturainstallazione-antomarini-iaria-manganelli-giulio-marzaioli-arco-rovescio-benway-5/

_

quinto libro benway: “arco rovescio”, di giulio marzaioli. da empiria il 15 gennaio 2014

Mercoledì 15 gennaio 2014 alle ore 18:00
Roma, presso la Libreria Empiria
(via Baccina 79)

 presentazione del libro

Arco rovescio
Inverted Arch ]

di
Giulio Marzaioli

Benway Series
(Tielleci – La Colornese)

https://www.facebook.com/events/569609336461373/

§

Sul rapporto scrittura/installazione si confronteranno
Brunella Antomarini, Teresa Iaria, Massimiliano Manganelli.

Letture dell’autore

§

Per Arco rovescio, nell’ambito dell’ingegneria delle costruzioni, si intende l’arco capovolto posto alla base di una galleria che ha la funzione di chiudere l’arco già realizzato in calotta, distribuendone gli sforzi. “Frinire” è una voce onomatopeica. La fiaba è un racconto a scopo di intrattenimento in cui prevale l’elemento fantastico e dove, a differenza della favola che ha come protagonisti quasi sempre animali, è protagonista l’uomo. Si definisce “gravità” la tendenza dei corpi materiali a cadere verticalmente al suolo, dovuta all’attrazione che la Terra esercita su di essi. Il salto indica ascensione. L’ora meridiana corrisponde alle ore 12,00 del giorno. Un salto quantico indica un passaggio repentino di un sistema da uno stato quantico ad un altro senza attraversamento di stati intermedi.

In the field of civil engineering, an inverted arch is an arch with crown downward, placed at the foundations of a tunnel to complete the spherical cap of the arch, distributing its load. Frinire (to chirp) is onomatopoeic. A fairy tale is a story told to entertain, which features fantastical elements and characters who are usually human; fables, instead, generally involve animals. Gravity is the tendency of material bodies to fall vertically to the ground, due to the attraction that the Earth exerts on them. A jump indicates ascent. The meridian hour is 12 o’ clock, midday. A quantum jump indicates a sudden shift from a quantum state to another, without passing through any intermediate states. 

Arco rovescio = Inverted Arch
English translation by Sean Mark.
Colorno : Tielleci – 96 p. : ill. ; 19,5 cm.
(Benway Series ; 5)

http://benwayseries.wordpress.com/2013/12/16/giulio-marzaioli-arco-rovescio-inverted-arch-benway-series-5/

Empirìa
Via Baccina 79 – 00184 Roma
tel. e fax 06 69940850
Direttore Editoriale: Marisa Di Iorio
Email: info [at] empiria.com

 _

nuovi oggettivisti (pubblicati gli atti e i materiali del convegno “nuovi oggettivismi”)

Nuovi_Oggettivisti_A documentazione e approfondimento del convegno internazionale di studi Nuovi oggettivismi / New Objectivisms / Nouveaux objectivismes (Institut Français / Università RomaTre, 17-18 maggio 2012)

esce per Loffredo Editore il volume
New Objectivists – Nouveaux Objectivistes – Nuovi oggettivisti
http://goo.gl/dhV7d8

Qui l’indice dei contenuti, e l’introduzione di Cristina Giorcelli :
http://www.loffredo.it/ecomm2/file/1387186986-intgio.pdf

testi di:

Cristina Giorcelli, Bob Perelman, Rachel Blau DuPlessis, Noura Wedell, Maria Anita Stefanelli, Luigi Magno, Geneviève Cohen-Cheminet, Benoît Auclerc, Jean-Marie Gleize, Annalisa Bertoni, Jean-Jacques Poucel, Cecilia Bello Minciacchi, Antonio Loreto, Marco Giovenale, Michele Zaffarano, Massimiliano Manganelli, Alessandro De Francesco, Giulio Marzaioli

dalla quarta di copertina:

With this volume we wish to explore the reasons why the French and Italian poets who have adhered to the Modernist aesthetic theory of revivifying contemporary verse by drawing new strength from alien sources, have turned towards the Objectivists – so idiosyncratic in their own land!

Si on se penche en diachronie sur la question, il apparaît que la découverte (ou redécouverte) en France des poètes Objectivistes américains (Louis Zukofsky, Charles Reznikoff, George Oppen, Carl Rakosi…) représente indéniablement un moment de rupture épistémique très fort.

Non si tratta per i nuovi Oggettivisti di chiosare, glossare, commentare, descrivere, ma proprio di numerare, misurare, quantificare, sotto gli obblighi di una sorta di coazione a contare che sembra riportare la scrittura alla sua origine contabile e mercantile.

§

[ il dépliant del convegno del 2012 è leggibile qui: http://goo.gl/gRGUJB ]

_

camera poesia, quarto incontro: poesie di nanni cagnone (incontro a bomarzo)

OGGI eccezionalmente a Bomarzo
il centro culturale La camera verde presenta
CAMERA POESIA

 I edizione: dicembre 2013, A cura di Giulio Marzaioli
https://www.facebook.com/events/1392411971006033/

OGGIsabato 28 dicembre 2013, a BOMARZO (VT)
h. 20:00 presentazione del libro
Perduta comodità del mondo

di
Nanni Cagnone

(Collana Metra)

c/o il ristorante Il piccolo mondo,
BOMARZO (VT), h. 20:00
via Madonna del Piano 27
prenotaz. necessaria: tel. 0761-924466

§

Centro culturale LA CAMERA VERDE
direttore
Giovanni Andrea Semerano
tel. 3405263877
 www.lacameraverde.com

_

camera poesia, oggi il terzo incontro: poesie di luigi severi

Centro culturale La camera verde
(Roma, via Giovanni Miani 20)

CAMERA POESIA

 I edizione: dicembre 2013

A cura di
Giulio Marzaioli

https://www.facebook.com/events/1392411971006033/

OGGI, sabato 21 dicembre 2013

h. 19:00 presentazione del libro
Specchio d’imperfezione – Corona
di Luigi Severi

(Collana Metra)

§

Centro culturale LA CAMERA VERDE
direttore
Giovanni Andrea Semerano
via G. Miani 20 - 00154 Roma
tel. 3405263877
 www.lacameraverde.com

_