Oggi: presentazione di “Sinfonia”, di Antonio Pizzuto, a Roma

A Roma, OGGI, martedì 30 marzo 2010, alle 16:30
presso la Sala del Burcardo (via del Sudario, 44)

Presentazione del libro

Sinfonia 1927

di Antonio Pizzuto

Lavieri edizioni

(2009, collana Arno n.9)

*

Interverranno:

Maria Pizzuto
, presidente della Fondazione Antonio Pizzuto, Stefano Gallerani, critico letterario, Antonio Pane, studioso di letteratura italiana contemporanea e curatore di molte opere di Pizzuto.

Letture: Donatella Ferrara. Coordina Gian Maria Molli.

Con questo libro, radicale rielaborazione di un omonimo testo del 1923, Pizzuto si propose di realizzare, come scrive nel “manifesto” che lo accompagna, «una nuova espressione artistica in sostituzione del Romanzo». Suddiviso in quattro tempi (Eroica, La Follia, Marinaresca, Marcia funebre) e una Coda, il lavoro assume la forma di una composizione musicale, spingendosi fino a «stati puramente fantastici, lirici e mitici» che toccano di volta in volta un popolo in armi alla riconquista della terra perduta, il mostruoso sviluppo di una città tentacolare, una apocalittica invasione di serpenti, la solitudine di una creatura marina antropomorfa, una statua gigantesca che produce incessanti scintille, la disperata ricerca di una donna scomparsa fra le montagne.