Char / Sereni

L’antologia Due rive ci vogliono pubblica per la prima volta quarantasette poesie del grande poeta francese René Char (1907-1988) nelle traduzioni di Vittorio Sereni (1913-1983) i cui originali si trovano presso l’Archivio «Vittorio Sereni» della Biblioteca comunale di Luino. Le poesie sono introdotte dal testo del discorso – anch’esso inedito – Il mio lavoro su Char, pronunciato da Sereni nel 1976 quando gli fu conferito il Premio Monselice per la traduzione. Completano il volume una nota di Pier Vincenzo Mengaldo e una postfazione di Elisa Donzelli che ha anche curato l’apparato critico con la collaborazione di Barbara Colli, responsabile dell’Archivio «Vittorio Sereni» di Luino.

http://www.donzelli.it/libro/2224/due-rive-ci-vogliono

 

“il verri”, n. 44



Il Verri – quadrimestrale –
n. 44 – ottobre 2010 –


Sommario :


Stefano Agosti : Sanguineti fuori catalogo
Andrea Cortellessa : Intervista ad Alberto Arbasino
Alberto Arbasino : Quattro pezzi per Il Verri
Sei lettere dal carteggio Anceschi – Arbasino
Niva Lorenzini : Arbasino e lo charme del non finito
Fausto Curi : “Un narratore che vede”
Andrea Cortellessa : Congegno e congerie
Antonio Loreto : Eliogabalo aux anges
Fabiana Proietti : Di una “funzione Isherwood”
Marco Belpoliti- Alberto Arbasino – Fabio Cleto: Una querelle del 2003
Alberto Arbasino : Rothko
Lorenzo Durante : due poesie
Marco Giovenale : L’aspetto
Giulia Niccolai : Abitare il suono per Alberto Cappi
Adriana Scalise : L’in-finito e l’attimo –

OGGI: Massimo Rizzante a Roma, in Camera verde: presentazione di “Ricordi della natura umana”

La camera verde
via G. Miani 20, Roma

OGGI, sabato 27 novembre,  alle ore 18:30

presentazione del libro

RICORDI DELLA NATURA UMANA

di

Massimo Rizzante

La camera verde, 2010
collana Talia


__________________________________________________

Massimo Rizzante, poeta, saggista e traduttore, ha fatto parte dal 1992 al 1997 del Seminario sul Romanzo Europeo diretto da Milan Kundera. Dal 1993 al 1996 è stato redattore della rivista letteraria “Baldus”. È redattore de “L’Atelier du roman” e insegna presso l’Università di Trento.
Nel 1999 ha pubblicato la raccolta di poesie Lettere d’amore e altre rovine (Biblioteca cominiana). Dal 2004 dirige per Metauro la collana Biblioteca di poesia. Di Kundera, per Adelphi, ha tradotto Il sipario (2005) e Un incontro (2008). Nel 2007 è uscito il saggio L’albero (Marsilio) e ha pubblicato la seconda raccolta poetica, Nessuno (Manni). Nel 2008 ha curato l’antologia poetica di O. V. de L. Milosz, Sinfonia di novembre e altre poesie (Adelphi). Ha curato un numero monografico dedicato a Kundera dalla rivista “Riga”. Nel 2009 è uscito il saggio Non siamo gli ultimi (Effigie). Nel 2010 ha curato la raccolta poetica di M. Crnjanski, Lamento per Belgrado (Ponte del Sale). Pubblica ora la novella Ricordi della natura umana, per La Camera Verde.

__________________________________________________
centro culturale
La camera verde
diretto da Giovanni Andrea Semerano
Via G. Miani 20 – 00154 Roma 

(quartiere Ostiense)

http://www.lacameraverde.com/

tel. 340 5263877

3 dicembre, Brescia: “Volti di parole”, di Eva Taylor

*

disegni di Agostino Perrini

introdurrà Franca Grisoni

*

saranno presenti gli autori

[ i disegni di Agostino Perrini realizzati per questa edizione rimarranno esposti fino al 10 dicembre 2010 ]

Biblioteca Queriniana
via Mazzini 1, Brescia
tel. 030 2978200
[ da martedì a venerdì 9.00 - 18.00 / sabato 8.30 - 12.30 ]

*

pdf completo dell’evento: qui

+ scheda +

Linguamadre: 27 novembre, 4 dicembre a Bologna

da Nazione indiana:

presso Libreria delle Moline
Via delle Moline 3, Bologna

Perché leggere e ascoltare la poesia

«La scrittura è ora un ponte tra la terra del silenzio, le mie parole e il recinto rumoroso della mia voce. Il ponte mi permette di dire tutto sulla carta. Il ponte è il mio silenzio, un silenzio amico, in cui posso elaborare tutto senza spaventarmi subito della mia stessa voce e del timbro che le appartiene» (Marica Bodrozic)

27 novembre 2010 – Ore 18

Generazioni di poesia.
Latitudini e climi del linguaggio tra anni ’90 e inizio millennio

Presenta Vincenzo Bagnoli, intervengono:

Francesca Matteoni, TAM LIN e altre poesie, Transeuropa, 2010

Fabrizio Lombardo, Confini provvisori, Joker, 2008

Vito M. Bonito, Fioritura del sangue, Perrone, 2010

*****

4 dicembre 2010 – ore 18

I codici della voce.
Presentazione del n. 15 di «Versodove», rivista di letteratura

intervengono: Vincenzo Bagnoli, Vito Bonito, Fabrizio Lombardo, Vittoriano Masciullo, Stefano Semeraro, Franca Mancinelli e Barbara Ivancic

oggi a Roma: Ex(t)ratione reading, alle 18: Cava, Giovenale, Orecchini, Padua

Roma, venerdì 26 novembre
presso Beba do Samba
(Via dei Messapi 8)

alle ore 18:00

Ex(t)ratione reading

 

Letture di:

Alessandra Cava, RSVP
Marco Giovenale, Quasi tutti
Fabio Orecchini, Dismissione
Adriano Padua, La presenza del vedere

*

Musiche di

PANE

claudio orlandi, voce
maurizio polsinelli, piano
vito andrea arcomano, chitarra acustica
claudio madaudo, flauto traverso
ivan macera, batteria

 

 

 

 

_____________________________

su facebook: http://www.facebook.com/event.php?eid=103981159673855

 

 

Ex(t)ratione – Collana di materiali verbali
diretta da Ivan Schiavone — Edizioni Polìmata

*

Associazione Culturale Beba do Samba
http://www.bebadosamba.it
info: bebabis [at] gmail.com – tel. 3396374741