nota di chiusura del libro

Un’annotazione forse non scontata:

Cosa contiene Shelter ? Solo testi nuovi o usciti (in piccola parte) su antologie e riviste. Non in libri. Non ci sono libri o fascicoli dunque (ri)compresi nella raccolta.

È, in sostanza, un’opera complessivamente inedita. La sua (anti)architettura, non diversamente, determina una particolare struttura recursiva, che appare chiara al lettore anche semplicemente scorrendo l’indice.

Infine. Quella che segue è la nota che conclude il libro: