Presidio antirazzista a Roma, 19 maggio, ore 9:00

Sostegno incondizionato alla lotta dei rifugiati di Milano

PRESIDIO A ROMA
MARTEDI’ 19 MAGGIO alle ore 9:00
(giorno di convocazione della commissione che vuole revocare lo status di rifugiato ad alcuni protagonisti della lotta di Milano)
PIAZZA S.MARCO (c/o Piazza Venezia)

I rifugiati di Milano stanno conducendo una lotta coraggiosa, difficile e importante per affermare i propri diritti e la dignità umana.
Stanno fronteggiando la repressione poliziesca, la sordità e l’arroganza del Comune di Milano oltre che una pesante campagna di disinformazione.
Ora si è aggiunta un’ulteriore rappresaglia del governo con la minaccia verso alcune avanguardie della lotta di revocare lo status di rifugiati, cosa inedita e in totale assenza di presupposti giuridici.
Il Coordinamento nazionale Stoprazzismo sostiene pienamente e incondizionatamente la lotta dei rifugiati e decide di aderire e di mobilitarsi per il presidio di solidarietà indetto martedì 19 maggio alle ore 9 a Roma in Piazza S. Marco (c/o Piazza Venezia). Inoltre invita i coordinamenti locali Stoprazzismo a decidere iniziative di solidarietà nelle rispettive città.
Facciamo appello a tutte le realtà e le persone antirazziste di schierarsi al fianco dei rifugiati costruendo la più ampia solidarietà e impegnandosi a far conoscere i motivi e gli obiettivi della loro lotta.

Coordinamento nazionale Stoprazzismo

PRESIDIO A ROMA

MARTEDI’ 19 MAGGIO  ore 9.00

(giorno di convocazione della commissione che vuole revocare lo status di rifugiato ad alcuni protagonisti della lotta di Milano)

PIAZZA S.MARCO (c/o Piazza Venezia)

www.stoprazzismo.org