Boog City for Ahsahta Press

Boog City presents
d.a. levy lives: celebrating the renegade press

Ahsahta Press (Boise, Idaho)

Tues. Jan. 27, 6:00 p.m. sharp, free
ACA Galleries
529 W. 20th St., 5th Flr.
NYC

Event will be hosted by Ahsahta Press director and editor Janet Holmes

Featuring readings from:
Paige Ackerson-Kiely
Susan Briante
Kate Greenstreet
Kath Jesme
Kristi Maxwell
Stephanie Strickland

with music from
Jesse Schoen

There will be wine, cheese, and crackers, too.

Curated and with an introduction by Boog City editor David Kirschenbaum

Oggi su gammm: Isgrò

 

isgro_vitaOggi un nuovo ebook su gammm.org: un testo di Emilio Isgrò introvabile ormai da anni: L’ avventurosa vita di Emilio Isgrò nelle testimonianze di uomini di Stato, artisti, scrittori, parlamentari, attori, parenti, familiari, amici, anonimi cittadini.

Il libro era comparso presso le edizioni Il Formichiere nel 1975.

 

 

 

“noi se” __ di Gianluca Codeghini

27 gennaio 2009 neon>fdv>milano – ore 19.00
la Fabbrica del Vapore – via Procaccini 4 20154 Milano

31 gennaio 2009 neon>campobase>bologna – ore 19.00
via Zanardi 2/5 40131 Bologna

Gianluca Codeghini
Noi se
a cura di Elio Grazioli

Gianluca Codeghini è uno specialista del rumore, del bisbiglio, del clinamen,
del gioco dalle regole assurde, della metafora a contenuto informativo nullo…
Due sue mostre personali si inaugurano nelle due sedi della galleria Neon,
sottilmente collegate, ma autonome.
A Milano al centro dell’esposizione c’è una performance sonora al limite
tra l’inudibile, la musica “da mobilio” e il disturbo. L’indicazione è
precisa: “Ascolta intensamente al punto da lasciare nella memoria il dubbio di
aver ascoltato altro o di non aver ascoltato affatto”. È la filosofia stessa
dell’arte di Codeghini.
A Bologna al centro ci sono i giochi di parole che l’artista ha tratto dalla
parola inglese per rumore, “noise”, che scrive “noi se” e spaccia
perfino per acronimo di “nessun ossimoro in suggestivi enunciati”. Intanto
lo scrive al neon – finalmente un neon nella galleria Neon! – ma poi lo
coniuga in molti modi diversi.
Alla visita della mostra, anche qui, sentirete una quantità di rumori della
cui origine, realtà e pertinenza dubiterete o vedrete degli oggetti da cui
vi aspetterete un suono che forse non ci sarà.

trax

Vittore Baroni/E.O.N. e Small Voices (www.smallvoices.it) sono lieti di annunciare l’uscita nei migliori negozi di musica della prima in una serie di ristampe TRAX, il seminale progetto di networking creativo ideato nel 1981 da Piermario Ciani, Vittore Baroni e Massimo Giacon, che in sei anni di attività nei più diversi media ha coinvolto oltre 500 autori internazionali. Continue reading